Raccontinclasse 2011 – I ragazzi delle scuole medie e superiori si mettono in gioco scrivendo racconti

Durante l’anno scolastico 2010/2011, i ragazzi delle classi 3° media e 2° superiore di alcuni istituti della provincia di Pordenone (le scuole medie Centro Storico, Lozer, Pasolini, il Liceo Leopardi-Majorana, lo IAL e l’Istituto d’arte) hanno partecipato al progetto “Raccontinclasse”, scrivendo, nel corso dello scorso anno scolastico, dei racconti partendo dal celebre incipit del romanzo “Il giovane Holden”, capolavoro di Jerome D. Salinger: “Se davvero avete voglia di sentire questa storia, magari vorrete sapere prima di tutto dove sono nato e com’è stata la mia infanzia schifa e che cosa facevano i miei genitori e compagnia bella prima che arrivassi io, e tutte quelle baggianate alla David Copperfield, ma a me non mi va proprio di parlarne…”

La cerimonia di premiazione si è svolta ieri, martedì 14 settembre, presso il Palazzo della Provincia dalle 10.30 alle 11.30, e ha visto partecipare la preside del Liceo Leopardi-Majorana, Teresa Tassan Viol,e in qualità di giurati l’ex preside Sergio Chiarotto e lo scrittore Tullio Avoledo.

La cerimonia di premiazione si è svolta tra la lettura dei brani vincitori (rispettivamente il racconto di Francesco Anese per le scuole medie, e di Diletta Sabaini per il liceo) e intermezzi musicali di flauto traverso. È stato particolarmente interessante anche l’intervento dello scrittore Tullio Avoledo, che ha citato il passo della Bibbia: “Vanità delle vanità, sono tutte Vanità” (anche se forse è stato un po’ troppo teatrale l’atto di strappare il foglio per smentire quanto appena letto), e ha affermato che i giovani sono il futuro, un futuro che non è orribile e pessimistico come le previsioni sembrano affermare, perché noi giovani abbiamo il potenziale per cambiarlo.

 Si è trattato di una bella manifestazione e l’edizione si è conclusa con l’augurio di ritrovarci anche il prossimo anno per vedere come si esprimerà una potenziale generazione di scrittori, futuri uomini e “uomini del futuro”  maturi anche grazie a questo percorso di scrittura creativa.

Francesco Avoledo 5 B g Leopardi-Majorana

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>