Pordenonescrive

Articolo tratto dal sito di Pordenonelegge.

Pordenonelegge non è solo un festival per cinque giorni di settembre, ma è anche un grande laboratorio di cultura che da sempre ha prestato attenzione a chi si avvicina al mondo della letteratura. Alle molte attività di promozione del libro, che vengono svolte durante tutto l’anno, dalla primavera del 2010 si è aggiunto il dialogo diretto con chi aspira a un ruolo da protagonista sulla scena letteraria, attraverso l’offerta di un percorso formativo sui temi del romanzo e della narrazione. Considerato il consenso ottenuto dall’iniziativa e le numerose adesioni, questa primavera riproponiamo il corso di base aggiungendo due importanti novità, i corsi Tecniche del romanzo giallo e Scrivere di poesia, rispondendo così alle richieste di approfondimento. Alla domanda “Si può imparare a scrivere?” ovviamente non c’è risposta. Esistono variabili imponderabili: il talento, l’esperienza personale, la conoscenza del mondo. Ma è certo che alcune tecniche si possono imparare, che alcuni strumenti si possono affinare. E soprattutto che ci si può accostare ad un ambiente, quello letterario, in modo più partecipe e attivo. Il corso sarà un modo per soffermarsi sui temi principali della scrittura: il personaggio, la descrizione, il dialogo, i modi della narrazione. Inoltre, attraverso lezioni monografiche, i corsisti incontreranno due delle figure portanti del mondo editoriale: il direttore di collana e lo scout. Racconteranno infatti la loro esperienza ospiti di primissimo piano, che mettono insieme un riconosciuto valore letterario a una rilevante attività nel campo dell’editoria: Giulio Mozzi, scrittore e talent scout, e Antonio Riccardi, poeta e direttore editoriale. Una proposta di assoluto rilievo, che in 28 ore di lezione offrirà uno sguardo coinvolto e coinvolgente sulla passione per scrivere storie.

LABORATORIO SULLA NARRAZIONE

lunedì 7 marzo 2011 Alberto Garlini Cosa si fa prima di scrivere L’incipit, l’inizio,   mercoledì 9 marzo 2011 Gian Mario Villalta Strategie della narrazione 1: la materia narrativa,   lunedì 14 marzo 2011 Alberto Garlini Personaggio e punto di vista,   mercoledì 16 marzo 2011 Gian Mario Villalta Strategie della narrazione 2: l’intreccio,   lunedì 21 marzo 2011 Alberto Garlini Descrizione e dialogo,   mercoledì 23 marzo 2011 Gian Mario Villalta I tempi narrativi,   lunedì 28 marzo 2011* Antonio Riccardi Pubblicare letteratura in Italia: scelte e strategie editoriali mercoledì, 30 marzo 2011 Alberto Garlini Suspence e Mistero,   lunedì 4 aprile 2011* Giulio Mozzi Lo scouting letterario,   mercoledì 6 aprile 2011 Gian Mario Villalta Modi della narrazione

INFO Laboratorio sulla narrazione

Dove Consorzio Universitario di Pordenone Palazzo Badini Piazzetta Cavour, Pordenone

Quando Da lunedì 7 marzo a mercoledì 6 aprile 2011 Orari lezioni Lunedì e mercoledì dalle ore 18.30 alle ore 21.30 *Lezioni monografiche dalle ore 18.30 alle ore 20.30

Costo d’iscrizione 10 lezioni totale 28 ore 340,00 Euro

Iscrizioni Entro il 4 marzo 2011 Max 25 partecipanti

Condizioni per l’adesione La scheda di adesione e le condizioni di pagamento sono scaricabili agli indirizzi www.consortiumservice.it e www.pordenonelegge.it

TECNICHE DEL ROMANZO GIALLO Docente Alberto Garlini giovedì 14 aprile 2011 Storia e struttura del romanzo giallo, martedì 19 aprile 2011 L’investigatore, la spalla, l’assassino,   giovedì 21 aprile 2011 L’indizio,   martedì 26 aprile 2011 La falsa pista giovedì, 28 aprile 2011 La soluzione (o dissoluzione…)

INFO Tecniche del romanzo giallo

Dove Consorzio Universitario di Pordenone Palazzo Badini Piazzetta Cavour, Pordenone

Quando Da giovedì 14 aprile a giovedì 28 aprile 2011 Orari lezioni Martedì e giovedì dalle ore 18.30 alle ore 20.30

Costo d’iscrizione 5 lezioni totale 10 ore 160,00 Euro

Iscrizioni Entro il 6 aprile 2011 Max 25 partecipanti

Condizioni per l’adesione La scheda di adesione e le condizioni di pagamento sono scaricabili agli indirizzi www.consortiumservice.it e www.pordenonelegge.it

SCRIVERE DI POESIA Docente Gian Mario Villalta lunedì 18 aprile 2011 Poesia e parola quotidiana,   mercoledì 20 aprile 2011 Le forme della voce: il verso e la strofa,   mercoledì 27 aprile 2011 Leggere poesia (come e perché),   lunedì 2 maggio 2011 La poesia e il “fare poesia”,   lunedì 9 maggio 2011 Trovare la propria voce

INFO Scrivere di poesia Dove Biblioteca Civica, sala conferenze Piazza XX Settembre, Pordenone

Quando Da lunedì 18 aprile a lunedì 9 maggio 2011 Orari lezioni Lunedì dalle ore 18.30 alle ore 20.30

Costo d’iscrizione 5 lezioni totale 10 ore 160,00 Euro

Iscrizioni Entro il 6 aprile 2011 Max 25 partecipanti

Condizioni per l’adesione La scheda di adesione e le condizioni di pagamento sono scaricabili agli indirizzi www.consortiumservice.it e www.pordenonelegge.it I

DOCENTI

Alberto Garlini è nato a Parma nel 1969, abita da molti anni in Friuli. Collabora alle pagine culturali del Messaggero Veneto. Ha pubblicato la raccolta di poesie Le cose che dico adesso (Nuova dimensione 2001) e i romanzi Una timida santità (Sironi Editore 2002), Fùtbol Bailado (Sironi 2004, Christian Bourgois Editeur 2008), Tutto il mondo ha voglia di ballare (Mondadori 2007) e Venise est une fête (Christian Bourgois Editeur 2010). È docente di scrittura creativa all’Università del Molise.

Gian Mario Villalta è nato a Visinale di Pordenone nel 1959. Ha scritto in poesia: Vose de vose / Voci di voci (Campanotto 1995), L’erba in tasca (Scheiwiller 1992), Vedere al buio (Sossella 2007), Vanità della mente (Specchio Mondadori 2011) . Di critica, ha scritto Il respiro e lo sguardo. Un racconto della poesia italiana contemporanea (Rizzoli 2005), ha curato l’Oscar Mondadori degli Scritti sulla Letteratura (2001) di Andrea Zanzotto e, con Stefano Dal Bianco, la pubblicazione del Meridiano Mondadori dedicato a Zanzotto. Nel 2001 è uscito il libro di racconti Un dolore riconoscente (Transeuropa) e inoltre ha pubblicato i romanzi Tuo figlio (Mondadori 2004) e Vita della mia vita (Mondadori 2006, Gallimard 2008). Nel 2009 è uscito il saggio Padroni a casa nostra. Perché a Nordest siamo tutti antipatici (Mondadori).

Antonio Riccardi, nato a Parma nel 1962, è direttore editoriale di Mondadori Libri. Poeta, ha pubblicato Il profitto domestico (Mondadori 1996), Gli impianti del dovere e della guerra (Garzanti 2004), Acquarama e altre poesie d’amore (Garzanti 2009). Ha collaborato e collabora a diverse riviste e giornali. Partecipa alla direzione delle riviste culturali Nuovi Argomenti (Mondadori) e Letture (Edizioni San Paolo). Ha curato il volume di saggi Per la Poesia tra Novecento e nuovo Millennio (Edizioni San Paolo).

Giulio Mozzi è nato nel 1960. Abita a Padova. Ha pubblicato: Questo è il giardino (Theoria 1993,Mondadori 1998, Sironi 2005); La felicità terrena (Einaudi 1996); Il male naturale (Mondadori 1998); Fantasmi e fughe, storie di viaggi (Einaudi 1999); Il culto dei morti nell’Italia contemporanea, poema (Einaudi 2000); Fiction (Einaudi 2001); Sotto i cieli d’Italia, narrazioni di luoghi (con Dario Voltolini), Sironi 2004; Sono l’ultimo a scendere e altre storie credibili (Mondadori 2009); Corpo morto e corpo vivo (Transeuropa, 2009). Ha insegnato scrittura e narrazione presso un po’ tutte le scuole di scrittura italiane. Sull’argomento ha pubblicato: con Stefano Brugnolo, Ricettario di scrittura creativa (Theoria 1997-1998, nuova edizione aumentata Zanichelli 2000) e (Non) un corso di scrittura e narrazione (Terre di mezzo 2009). Per informazioni e iscrizioni Consortium Service srl Via Prasecco 3/a – 33170 Pordenone Tel. 0434/523072 Fax. 0434/27502 scritturacreativa@consortiumservice.it Info e scheda di adesione www.unipordenone.it www.pordenonelegge.it

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>