La Casa del sonno – Johnatan Coe

‘I capitoli dispari di questo romanzo sono ambientati per la maggior parte negli anni 1983-84. I capitoli pari sono ambientati nelle ultime due settimane del giugno 1996.’ L’autore inizia con questa nota che spaventa un po’ La Casa del sonno, poiché già si immagina la confusione che si creerà, i personaggi non si riconosceranno, le situazioni si incroceranno e non si avrà una chiara immagine della vicenda. Si legge il primo capitolo, poi il secondo e via dicendo, e poco a poco la storia si fa più chiara, prende forma, il disordine che si era immaginato svanisce e viene sostituito da un vero e proprio piacere e sbigottimento ad ogni pagina. È un percorso che segue una via parallela a quella del sonno. FASE UNO, FASE DUE, FASE TRE, FASE QUATTRO. Questo libro parla di occasioni perse, occasioni sbagliate, tempo bruciato e tempo ben sfruttato, sonno eccessivo e notti insonni, …