Ecco il libro che mi ha fatto amare il tennis

Caro orsacchiotto, ultimamente mi trovo a riflettere sul perché ho deciso di percorrere alcune strade piuttosto che altre e, non ci crederai mai, ciò mi accade guardando la televisione: sullo schermo anziani, adulti e ragazzi raccontano le scelte che hanno cambiato la loro vita e io rimango talmente affascinato dalle loro storie che non posso fare a meno di chiedermi se qualcosa ha realmente cambiato la mia. Non sono mai riuscito a darmi una risposta, anche perché la vita non mi ha ancora messo davanti a scelte difficili, ma, ripensandoci, non è detto che ciò che mi ha cambiato sia stata una decisione presa, perché può averlo fatto anche un normalissimo libro. Per me i libri sono dei compagni di avventura perché mi tengono compagnia quando mi sento solo e mi catapultano in un’altra dimensione, dove immagino di vivere vicino ai protagonisti. Mi considero un lettore molto avido, e forse …