Letti da noi – Incontro con Giulia Bozzola e Carlo Scagnol

 Il 13 febbraio 2015 alle 15.00 presso la biblioteca del Liceo Leopardi-Majorana di Pordenone si chiuderà il ciclo di incontri “Letti da noi” con Giulia Bozzola e Carlo Scagnol. Ad avvicinare i due autori (entrambi insegnanti dello stesso Liceo) è la passione per la montagna, declinata attraverso due opere molto diverse tra loro. Uscito nel 2012 per Fazi (e nel 2009 per L’Omino Rosso con il titolo “Il rimorso dello Staligial”), Una classe difficile è il racconto di un anno di supplenza a Meduno, dove la protagonista Greta tra lezioni, passeggiate nei boschi e chiacchierate con colleghi frustrati si immerge nella vita del paese cercando di carpirne il genius loci tra attrazione e repulsione. Tuttavia l’anno trascorso sarà macchiato dalla morte di un ragazzo al termine di una festa in riva al fiume. Fatalità o omicidio? Il mistero di questo tragico evento risuonerà per molto tempo nella vita di Greta e degli altri personaggi del romanzo. Invece gli orsi di Carlo Scagnol (Nel Paese degli orsi bruni, Santi Quaranta, 2013) sono taciturni, scorbutici, pasticcioni. Le loro storie sono pretesti per avvicinare il loro mondo a quello degli uomini attraverso l’ingenuità e l’ironia della voce narrante, sempre molto discreta ma pungente con quelle sue massime semplici che fissano le storie in un tempo attuale e indefinito. Questa fantaetologia è lo specchio dei nostri caratteri: la curiosità che ci spinge a varcare il senso del limite, la testardaggine, il buon cuore che si nasconde sotto la scorza ruvida dei gesti, la capacità di accettare la nostra vita solo quando ci sta sfuggendo.

 

13 febbraio 2015 – 15.00
Nel segreto del bosco
Giulia Bozzola, Una classe difficile
Carlo Scagnol, Nel Paese degli orsi bruni
Presenta Roberto Cescon

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *