Ecco il Bollettino delle novità della Biblioteca di settembre!

Scarica il Bollettino delle novità di settembre 2017.

 

Questi i volumi acquistati:

 

  • G. Antonelli, Volgare eloquenza. Come le parole hanno paralizzato la politica, Laterza, 2017;
  • E. Armanino, L’arca, Einaudi, 2016;
  • S. Avallone, Da dove la vita è perfetta, Rizzoli, 2017;
  • J. Baggott, Origini. La storia scientifica della creazione, Adelphi, 2017;
  • G. Bassani, L’airone, Feltrinelli, 2013;
  • Z. Bauman – R. Mazzeo, Elogio della letteratura, Einaudi, 2017;
  • E. Bencivenga, La scomparsa del pensiero. Perché non possiamo rinunciare a ragionare con la nostra testa, Feltrinelli, 2017;
  • M. Benedetti, Tutte le poesie, Garzanti, 2017;
  • A. Benini, Neurobiologia del tempo, Raffaello Cortina, 2017;
  • M. Bernini – M. Caracciolo, Letteratura e scienze cognitive, Carocci, 2013;
  • M. Bersanelli, Il grande spettacolo del cielo, Sperling&Kupfer, 2016;
  • G. Biondillo, Come sugli alberi le foglie, Guanda, 2016;
  • R. Bregman, Utopia per realisti. Come costruire davvero il mondo ideale, Feltrinelli, 2017;
  • F. Brevini, L’invenzione della natura selvaggia. Storia di un’idea dal XVIII secolo a oggi, Bollati Boringhieri, 2013;
  • G. Brizzi, Canne: La sconfitta che fece vincere Roma, Il Mulino, 2016;
  • M. Baudino, Lei non sa chi sono io, Bompiani, 2017;
  • A. Camerotto (a cura di) – S. Maso (a cura di), La satira del successo. La spettacolarizzazione della cultura nel mondo antico (tra retorica, filosofia, religione e potere), Mimesis, 2017;
  • A. Camerotto (a cura di), M. Fucecchi (a cura di), G. Ieranò (a cura di), Uomini contro. Tra L’Iliade e la grande guerra, Mimesis, 2017;
  • L. Canfora, Cleofonte deve morire. Teatro e politica in Aristofane, Laterza, 2017;
  • T. Ciabatti, La più amata, Mondadori, 2017;
  • P. Cognetti, Le otto montagne, Einaudi, 2016;
  • M. Covacich, La città interiore, La nave di Teseo, 2017;
  • G. Culicchia, Essere Nanni Moretti, Mondadori, 2017;
  • C. Damiani, Cieli celesti, Fazi, 2016;
  • M. De Angelis, La parola data. Interviste 2008-2016. Con DVD video, Mimesis, 2017;
  • A. Del Boca – A. Mundo, L’inganno generazionale. Il falso mito del conflitto per il lavoro,  Università Bocconi Editore, 2017;
  • O. Di Montigny, Il tempo dei nuovi eroi, Mondadori, 2016;
  • D. Di Pietrantonio, L’Arminuta, Einaudi, 2017;
  • A. Di Stefano, Chi sta male non lo dice, Mondadori, 2017;
  • U. Eco, La memoria vegetale e altri scritti, Bompiani, 2011;
  • T. H. Eriksen, Fuori controllo. Un’antropologia del cambiamento accelerato, Einaudi, 2017;
  • J. S. Foer, Eccomi, Guanda, 2016;
  • M. Fois, Manuale di lettura creativa, Einaudi, 2016;
  • R. P. Harrison, L’era della giovinezza. Una storia culturale del nostro tempo, Donzelli, 2016;
  • E. Galiano, Eppure cadiamo felici, Garzanti, 2017;
  • N. Gallo, Scritti letterari, Il Polifilo, 1975;
  • C. Garboli, La gioia della partita, Adelphi, 2016;
  • C. Garboli, Pianura proibita, Adelphi, 2002;
  • C. Garboli, Tartufo, Adelphi, 2014;
  • N. Gardini, Con Ovidio. La felicità di leggere un classico, Garzanti, 2017;
  • E. Gentile, Il capo e la folla, Laterza, 2016;
  • C. Giunta, L’assedio del presente: Sulla rivoluzione culturale in corso, Il Mulino, 2012;
  • M. Guerrini, La biblioteca spiegata agli studenti universitari, Editrice bibliografica, 2013;
  • K. Haruf, Trilogia della pianura, NN editore, 2015;
  • M. Lancini, Abbiamo bisogno di genitori autorevoli: Aiutare gli adolescenti a diventare adulti, Mondadori, 2017;
  • D. Le Breton, Fuggire da sé. Una tentazione contemporanea, Raffaello Cortina, 2016;
  • G. Lo Storto, EroStudente. Il desiderio di prendere il largo, Rubbettino, 2017;
  • A. Maggi, Niente tranne il nome, Garzanti, 2017;
  • S. Mancuso – A. Viola, Verde brillante. Sensibilità e intelligenza del mondo vegetale, Giunti,  2015;
  • O. Maldel’stam, Quasi leggera morte, Adelphi, 2017;
  • F. Manzon, La nostalgia degli altri, Feltrinelli, 2017;
  • C. A. Martigli, L’apprendista di Michelangelo, Mondadori, 2016;
  • M. Malvaldi, Le due teste del tiranno. Metodi matematici per la libertà, Rizzoli, 2017;
  • A. Migotto – S. Miretti, Non aspettarmi vivo. La banalità dell’orrore nelle voci dei ragazzi jihadisti, Einaudi, 2017;
  • Molière, L’avaro, (traduzione di C. Garboli), Einaudi, 2004;
  • G. Montesano, Lettori selvaggi. Dai misteriosi artisti della Preistoria a Saffo a Beethoven a Borges la vita vera è altrove, Giunti, 2017;
  • C. Ossola, Ungaretti, poeta, Marsilio, 2016;
  • G. Patota, La grande bellezza dell’italiano. Dante, Petrarca, Boccaccio, Laterza, 2015;
  • F. Parazzoli, Amici per paura, SEM, 2017;
  • M. Recalcati, Il segreto del figlio. Da Edipo al figlio ritrovato, Feltrinelli, 2017;
  • D. Rondoni, L’allodola e il fuoco. Le 50 poesie che accendono la vita, La nave di Teseo, 2017;
  • C. Rovelli, L’ordine del tempo, Adelphi, 2017;
  • A. Salarelli, Biblioteca e identità. Per una filosofia della biblioteconomia, Editrice Bibliografica, 2008;
  • D. L. Smail, Storia profonda. Il cervello umano e l’origine della storia, Bollati Boringhieri, 2017;
  • Z. Smith, Swing time, Mondadori, 2017;
  • M. Soldati, Lo smeraldo, Mondadori, 2008;
  • D. Starnone, Scherzetto, Einaudi, 2016;
  • F. Stoppa, La costola perduta. Le risorse del femminile e la costruzione dell’umano, Vita e Pensiero, 2017;
  • V. Shiva, Chi nutrirà il mondo? Manifesto per il cibo del terzo millennio, Feltrinelli, 2015;
  • E. Strout, Tutto è possibile, Einaudi, 2017;
  • P. Venturi – F. Zandonai, Imprese ibride. Modelli d’innovazione sociale per rigenerare valore,  Egea, 2016;
  • Viva arte viva. Esposizione internazionale d’arteFondazione la Biennale di Venezia, 2017;
  • G. Ziccardi, Il libro digitale dei morti. Memoria, lutto, eternità e oblio nell’era dei social network, Utet, 2017.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *